VIS: modello adottato

Il modello generale di riferimento per la Valutazione di Impatto sulla Salute delle attività inerenti la costruzione del cunicolo esplorativo di Chiomonte è basato su un percorso suddiviso in tre fasi.

SCREENING

Costituito un gruppo di lavoro che comprende esperti nei settori Tossicologia, Medicina del Lavoro e Epidemiologia, coordinato dal Prof. Enrico Pira.

DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI

Identificazione degli obiettivi di tutela della salute e della metodologia da adottare per raggiungere gli scopi prefissati. Obiettivi e metodologia operativa sono stati determinati sulla base delle attività di misura e analisi poste in essere alla data di stipula della Convenzione, confrontando i dati resi disponibili dall’Azienda e verificati dagli Enti di Controllo Regionale.

VERIFICHE

Comprendono fasi differenti :

  • caratterizzazione delle tipologie delle componenti ambientali e dei relativi indicatori di qualità e loro scansione temporale nelle diverse fasi dell’opera mediante un’analisi accurata della letteratura.
  • individuazione dei fattori di pressione connessi all’opera, conseguenze sulle matrici ambientali e loro quantificazione nel tempo e nello spazio in riferimento ai potenziali effetti descritti in letteratura.

Riguardo alla tipologia di impatto sono stati considerati gli effetti di inquinanti che potrebbero determinare alterazioni dello stato di salute, sia nel breve sia nel lungo periodo, con modalità di azione diretta o mediata. Si  è trattato quindi di comprendere se le attività connesse all’opera possano modificare sostanzialmente le condizioni preesistenti nel sito e nelle aree limitrofe, ricercando e quantificando la presenza di eventuali inquinanti che possano essere associati, sui dati di letteratura, alla tipologia dell’opera, definendo le concentrazioni cui possono essere associati effetti avversi sullo stato di salute.