Fattori ambientali

L’esame dei dati relativi al piano di monitoraggio delle componenti ambientali (PMA) è avvenuto sotto la supervisione di ARPA Piemonte.

RADIAZIONI

Il radon è un inquinante presente in natura e può diventare di particolare interesse da un punto di vista sanitario solo quando è presente negli ambienti “confinati”.

ARIA

In tutte le campagne non si sono registrati, per queste sostanze, significativi scostamenti dalle concentrazioni ambientali né rispetto alle soglie ambientali fissate a norma di legge, né rispetto alla situazione analizzata e verificata nella fase “prima dell’opera”.

AMIANTO

Col termine amianto vengono definiti gruppi diversi di minerali. In natura è un materiale comune. La sua resistenza al calore e la sua struttura fibrosa lo rendono adatto come materiale per indumenti e tessuti da arredamento a prova di fuoco, o nell’edilizia.

POLVERI

Vista la tipologia delle attività svolte è stata considerata di particolare importanza l’integrazione del sistema di sorveglianza con monitoraggi mirati specificatamente alle Polveri Totali Sospese.

PARTICOLATO

Si definisce «particolato» una miscela di particelle solide o liquide in sospensione in un gas. In chimica ambientale particolato, particolato sospeso, pulviscolo atmosferico, polveri sottili, sono termini che identificano l’insieme delle sostanze sospese in aria. È presente in atmosfera terrestre per cause naturali e antropiche.

VIBRAZIONI

Nel caso oggetto di studio le vibrazioni sono causate da attività lavorative svolte a bordo di mezzi di trasporto o di movimentazione quali ruspe, escavatori, camion.

ACQUE

In cantiere possono verificarsi sversamenti accidentali di liquidi inquinanti, che possono confluire in acque superficiali o percolare in profondità nelle acque sotterranee.

RUMORE

Gli effetti sulla salute umana correlati all’esposizione al rumore sono dipendenti da numerose variabili, come le caratteristiche fisiche del fenomeno, i tempi e le modalità di manifestazione dell’evento sonoro e la specifica sensibilità del soggetto esposto.

CLIMA

É stata analizzata la situazione metereologica a partire dalla situazione “prima dell’opera”, tramite la stazione fissa nel comune di Gravere, in località Molaretto, in servizio da giugno 2012.